Anche oggi continuiamo la rubrica In giro per l’Italia con ASOC, alla scoperta delle Reti territoriali e le loro attività: siamo nella terra campana, e vi presentiamo gli Amici di ASOC di Legambiente – Circolo di Battipaglia “Vento in Faccia”

Il circolo Legambiente “Vento in Faccia” di Battipaglia – Bellizzi nasce nel 2008 da alcuni volenterosi abitanti delle due città della piana del Sele, in Campania. Uniti dalle precedenti esperienze in campo sociale e mossi dalla comune sensibilità ambientale, gli aderenti al circolo si impegnano a portare sul territorio le campagne dell’associazione nazionale per risvegliare nei loro concittadini la passione per le buone pratiche a difesa della natura.

Puliamo il mondo, Non ti Scordar di Me, Spiagge e fondali puliti, le guerrilla gardening sono le prime iniziative che  portano in città una ventata nuova, insieme all’organizzazione di manifestazioni culturali come Equilibri o Lunedì al cinema, che coniugano le tematiche ambientali con l’editoria e i cineforum, e uno spazio di informazione green presso una locale emittente radiofonica.

Il circolo pian piano cresce, stringendo una collaborazione attiva con gli altri circoli della zona. Arrivano così le Festambiente dedicate all’Agricoltura, ai Beni comuni, a Paestum, manifestazioni sostenibili in cui si incontrano momenti di approfondimento con quelli di svago offerti da cibo e concerti. L’impegno dei suoi soci viene sancito divenendo un tassello molto attivo nel quadro della Legambiente regionale, spingendo numerose campagne sulla mobilità sostenibile, il monitoraggio dell’aria e del fiume Tusciano, la riduzione dell’uso della plastica, l’adozione di sacchetti compostabili.

Il circolo è anche protagonista di una battaglia contro l’apertura di una nuova discarica sul territorio, eventualità che portò più di 5000 persone in strada per protestare contro quello che fu visto come un accanimento contro la comunità dopo i numerosi sfregi ambientali perpetrati al territorio.

Le attività in cantiere sono tante, fra cui la gestione di due appezzamenti di terra destinati agli orti sociali per pensionati, l’attuazione del progetto di citizen science  della Legambiente nazionale denominato “Volontari per Natura”, numerose iniziative nelle scuole inserite nei PON e nelle annualità di Scuola Viva.

“abbiamo partecipato volentieri alla progetto ASOC per condividere con i ragazzi un percorso di monitoraggio di opere pubbliche e, soprattutto, per coinvolgerli in attività pratiche che normalmente non avrebbero visto. Essendoci dedicati ad un’opera di ampliamento del depuratore cittadino, è stata anche l’occasione per sensibilizzarli sul tema delle acque reflue, gli abusi edilizi sulla nostra costa, la qualità del mare e quanto sarebbe opportuno poter rilanciare la fascia costiera con attività a baso impatto”

Il circolo Legambiente “Vento in Faccia” di Battipaglia segue per  ASOC1819 il Team

Anche loro ci regalano uno Slogan per ASOC!

“Coesi nel verde”