A Scuola di OpenCoesione si presenta anche dall’altra parte del mondo!

In questi giorni, infatti, ASOC è stato al centro del workshop sugli “Open Data come Risorsa Educativa Aperta presso l’Universidad de la Repùblica Uruguay, a Montevideo, dove il team di A Scuola di OpenCoesione è stato invitato a illustrare, nei tre giorni di lavori programmati, le caratteristiche che hanno reso ASOC una best practice per la didattica nelle scuole superiori italiane.

Il workshop, rivolto a docenti e studenti, è stato organizzato con la finalità di progettare delle guide didattiche e “lesson plan” per utilizzare Open Data nei corsi universitari, sviluppare competenze digitali avanzate, utilizzare dati aperti governativi per lavorare su casi “reali” nella ricerca e stimolarne la pubblicazione costante e di qualità.

Nel corso sono stati utilizzati e applicati diversi contenuti e metodologie ASOC, come per esempio la data expedition e la compilazione del canvas per l’avvio del lavoro di ricerca.

Il workshop è stato organizzato dal Núcleo Interdisciplinario de Recursos Educativos Abiertos y Accesibles (Núcleo REA) assieme al Programa de Entornos Virtuales de Aprendizaje (ProEVA) della UDELAR – Universidad de la Repùblica Uruguay, con Javiera Atenas dell’Open Education Working Group (Open Knowledge International), e con il sostegno di Iniciativa Latinoamericana de Datos Abiertos (ILDA).