REPORT Lezione 4



Titolo del Report di Lezione 4

A spasso con Team Layton

Blog Post di racconto

Link a Report di monitoraggio pubblicato su Monithon.it

Immagine in evidenza

Domanda 1

QUALI OBIETTIVI VI SIETE PREFISSATI? SONO STATI RAGGIUNTI TUTTI? SE IN PARTE, QUALI?

Risposta 1

L’architettura dei fondi europei è suddivisa in obiettivi, misure e progetti. Tutti gli obiettivi previsti sono stati raggiunti, un esempio è Piazza Gramsci dove in passato c’erano aiuole trasversali che ostacolavano un cammino lineare dei passanti. Per quanto riguarda il Piazzale Cimitero è stato fatto una revisione dello spazio e la valorizzazione del muro ottocentesco con una particolare illuminazione. Tutti gli obiettivi prefissati dal progetto sono stati raggiunti.

Domanda 2

CREDETE CHE DAL PUNTO DI VISTA PAESAGGISTICO SIETE RIUSCITI A NON MODIFICARE IL PANORAMA?

Risposta 2

Si è riusciti a fare questi lavori senza modificare il panorama perché tutte le opere hanno ricevuto l’autorizzazione paesaggistica. Ad esempio per operare nella zona del piazzale cimitero sono state necessarie le autorizzazioni di sei enti: - Beni paesaggistici; - Provincia; - Beni archeologici; - Capitaneria di porto; - Dogana; - Demanio; Per tanto sono stati impiegati sei mesi a causa della burocrazia italiana. Dunque non è stato modificato nulla del progetto originario. Un pregio di questo progetto è quello di garantire il rapporto diretto tra città e mare.

Domanda 3

AVETE INCONTRATO DIFFICOLTA’ NELLA REALIZZAZIONE? SE E’ SI’, LI AVETE RISOLTI?

Risposta 3

La chiusura del lungomare ha causato una prima difficoltà ai commercianti cui attività si affacciavano su quella zona del lungomare e che richiedevano la realizzazione del progetto in tempi più brevi. La chiusura di quella zona infatti aveva causato anche il blocco delle attività lavorative. Un’altra difficoltà è stato il fatto che quella zona è densamente popolata. Quindi la scoperta di questo progetto aveva causato diverse reazioni trai i condomini che abitavano in quella zona.

Team Layton

TEAM ASOC 1718_182

ITI GUIDO DONEGANI
CROTONE

EUROPE DIRECT PROVINCIA DI CATANZARO
Associazione culturale Jump-Gioventù in risalto