Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Legambiente Campobasso

Il Circolo Legambiente “E. Cirese” di Campobasso è la base territoriale dell’associazione Legambiente per la città di Campobasso, dove volenterosi cittadini si impegnano con tenacia, fantasia e creatività per tenere alta l’attenzione sulle emergenze ambientali del loro territorio.

Molte delle attività del circolo si rivolgono anche al mondo della scuola, per rendere i più giovani protagonisti attivi della cura del proprio ambiente dentro e fuori l’edificio scolastico, tramite il settore “Legambiente scuola e formazione”, nato dall’esperienza e dall’attività formativa di un gruppo di persone che progettano ed organizzano attività di didattica ambientale per bambini e ragazzi in età scolare e di aggiornamento per docenti:

“Siamo Amici di ASOC da vari anni con contributi alle istituzioni scolastiche nella realizzazione dei progetti monitorati dai ragazzi. A livello locale inoltre, e con cadenza annuale, curiamo la manifestazione nazionale di Legambiente Cento strade per giocare dedicata ai ragazzi e al rapporto, spesso difficile, tra i ragazzi e il territorio in cui vivono; è una simbolica riconquista della “strada” inteso come spazio di vita quotidiano”

L’Associazione segue anche la manifestazione nazionale annuale di Legambiente, “Puliamo il Mondo”,la più grande iniziativa internazionale di volontariato ambientale, organizzata in Italia con la collaborazione di ANCI e con i patrocini di: Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e di UPI. Ogni anno, grazie anche alla partecipazione delle Scuole, vengono ripulite dai rifiuti abbandonati, oltre 4.000 località e coinvolti circa 1.700 comuni.

Realizza anche progetti di agricoltura sociale come ad esempio “Socialorto” presso la casa di riposo Pistilli:

Un’esperienza positiva e virtuosa. Essa ha consentito, da un lato, il coinvolgimento attivo e diretto di alcuni degli anziani ospiti della casa di riposo Pistilli, dall’altro il reinserimento di alcuni minori seguiti dall’ufficio del Servizio Sociale per i Minorenni del Molise. Gli anziani ed i ragazzi hanno scoperto la piacevolezza dello stare insieme, in nome di una proficua alleanza intergenerazionale, e la voglia di sentirsi utili ed attivi all’interno della comunità, acquisendo, nel contempo, maggiore consapevolezza degli equilibri ambientali e della importanza del loro rispetto