Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Raccontare la ricerca

Stato dell'arte del pattinodromo di Trapani
Pattinodromo Trapani

Il gruppo dei Blogger, avvertita l'esigenza di interessarsi dello stato delle strutture sportive cittadine, anche e sopratutto in considerazione del possibile clamore mediatico della ricerca, ha deciso di approfondire la tematica relativa al Pattinodromo di Trapani poichè è stata ritenuta molto rilevante la problematica sopra esposta, specialmente nei nostri coetanei che non riescono a svolgere le varie attività sportive nelle diverse strutture cittadine. Il nostro team ha scelto come denominazione "Let's Skate", individuando in queste parole la possibilità di trasmettere nell'immediato il senso della nostra ricerca. La traduzione di queste parole inglesi vuole infatti essere uno stimolo alla possibilità di pattinare in libertà, cosa oggi non possibile, viste le condizioni precarie in cui versa la struttura oggetto della nostra ricerca. Nel logo si evidenzia, anche se in maniera stilizzata, il Pattinodromo e dei pattini che liberamente si muovono con il nome identificativo del team, i colori dell'azzurro che auspicano soluzioni migliori. In classe, nel rielaborare le motivazioni che ci hanno spinti a scegliere questo progetto  e ci hanno convinti a portare avanti azioni di ricerca e di approfondimento per verificare il flusso del finanziamento ottenuto dal Comune, abbiamo potuto contare sul supporto degli amici di ASOC dell'Associazione Agorà Trapani nella persona del referente dott. Emanuele Barbara.  Verificheremo dunque come saranno utilizzati i fondi e  perchè ancora oggi non sono stati avviati i lavori per la realizzazione del nuovo Pattinodromo. A monte di 1.000.000€, sono stati spesi poco più di 1.000€. Da tali analisi nasce la nostra volontà di monitorare questo progetto e di verificarne le fasi di realizzazione.