Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Raccontare la ricerca di dati e informazioni

A pesca di informazioni

Nella nostra scuola dal 2013 si lavora per sensibilizzare adulti e studenti ai problemi inerenti l’ambiente, in particolare lavoriamo sulla raccolta differenziata, no plastica ed uso consapevole delle acque, no spreco alimentare. Abbiamo iniziato questo anno scolastico con la formazione su ambiente e cambiamento climatico e a gennaio ospiteremo Rossano Ercolini ideatore del centro ricerca Rifiuti Zero, inoltre in piena estate abbiamo subito una alluvione e per questo che tutti ci siamo concentrati sulla ricerca di progetti riguardanti l'ambiente. Vogliamo capire come in Arezzo e provincia affrontiamo queste tematiche e come le nostre amministrazioni intendono salvaguardare il nostro territorio.

Dati ed informazioni trovate: Abbiamo trovato nei siti delle istituzioni i finanziamenti ottenuti, Ordinanza esecutiva 16\03\18 def. regione Toscana; progetto definitivo, notizie nei giornali/telegiornali locali; Soldi già spesi; Chi deve fare e cosa; Avremmo bisogno di capire meglio i tempi, a che punto siamo con i lavori, quali problemi ci sono stati o ci sono nella realizzazione, quando prevedono la conclusione, vedere le carte del progetto e capire bene cosa comporta. Prevediamo di contattare tutti quelli che sono chiamati a lavorare sul progetto, i giornalisti che se ne occupano, fare un sopralluogo, vedere se sono sorti comitati cittadini in tal caso contattare il presidente.

Prossimi Passi: controllare meglio siti web per ricevere più notizie possibili, lavorare sugli strumenti di ricerca e lettura dati (in particolari dati statistici e analisi del territorio che rientrano negli argomenti di matematica e di scienze naturali (discipline insegnate dalle prof.sse Fatai e Borgogni). Vogliamo capire a lavori conclusi se potrà contenere effettivamente fino a 92mila metri cubi d’acqua e di quanto effettivamente essendo tombato sotto la città riduce il rischio  di alluvioni.