Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Pitch

Titolo del Pitch: 
RACCONTANDO IL MONDO DELLE MICROPLASTICHE
Pitch 1: 

La scelta del tema delle microplastiche è stata immediata poiché lo riteniamo un inquinamento insidioso e globale che riguarda gli habitat fluviali e marini e grazie al progetto europeo InterregNET4mPLASTIC, che sfrutta le nuove tecnologie per rilevare le microplastiche sulle coste italocroate, ci siamo adoperati per contrastare l'inquinamento. Molti degli Enti partner, come l'Università di Ferrara/Trieste, Regione Marche, Ist. Zooprofilattico, AbruzzoMolise, HydraSolutionsSRL, Prosoftsi, si sono adoperati e ad oggi i rifiuti raccolti sono 643 sui 16000 previsti; non è stata attuata la cooperazione finanziata né sviluppate le due soluzioni tecnologiche rispettose dell'ambiente implementato; le cifre di finanziamenti e pagamenti monitorati sono 2.400.532,000 e 814.398,51.

Pitch 2: 

Per tenerci aggiornati sui dati sensibili relativi al tema del progetto e sui progressi della ricerca, ci siamo recati su due dei siti più importanti tra quelli coinvolti. Il 18/02 abbiamo visitato l'Area Marina Protetta "Torre del Cerrano" a Pineto, dove abbiamo partecipato ad una video-conferenza con dei Referenti dell'Università di Ferrara e successivamente si è tenuta una visita guidata dell'area protetta. Inoltre, in data 25/02 abbiamo avuto modo di assistere in prima persona ai processi di analisi chimiche e raccolta dati svolti all'IZS "G. Caporale" di Termoli. Tramite questo monitoraggio attivo siamo stati in grado di rilevare i punti di forza del progetto, come ad esempio l'aver ideato un protocollo unico per la raccolta e analisi dei dati.

Pitch 3: 

Durante il nostro monitoraggio civico sono tuttavia emersi anche i punti d'ombra del progetto, come ad esempio la necessità di un utilizzo più mirato dei droni per il rilevamento delle plastiche spiaggiate; possiamo dire però che nel complesso sono stati rispettati i canoni e gli obbiettivi prefissati. Andremo avanti supportando il progetto europeo InterregNET4mPLASTIC, accrescendo il più possibile la consapevolezza sociale sul tema dell'inquinamento delle microplastiche tramite, ad esempio, i nostri profili social. Considerando poi che la ricerca si sta indirizzando sempre più verso questa direzione, sarà nostra cura continuare ad aggiornarci e a reperire dati al momento non ancora disponibili: questo sia all'interno del nostro percorso scolastico che nella nostra vita di tutti i giorni.

Immagine ASOC Wall: