Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Pitch

Titolo del Pitch: 
Lavorare in sicurezza per costruire il futuro
Immagine ASOC Wall: 
Pitch 1: 

Il Robotik Team ha monitorato il progetto ITALROBOT SrL, finanziato dal MISE, per l'Innovazione Tecnologica e la ricerca applicata. Abbiamo scelto questo progetto perché, essendo un ITI, siamo interessati alla robotica e all’innovazione e volevamo verificarne le applicazioni nell’ l’industria 4.0 e la ricaduta sull’occupazione. Abbiamo ricostruito la storia tecnica ed amministrativa del progetto navigando su portali online e con interviste Skype con AD. ing. G. Capasso e gli imprenditori nei cui stabilimenti sono stati impiantate le strutture realizzate dalla ITALROBOT, esponenti dell’amministrazione regionale e di Confindustria. Abbiamo tenuto una rubrica per comunicare costantemente i risultati delle nostre ricerche. Durante il percorso siamo stati supportati dal centro EDIC di Caserta.

Pitch 2: 

Giovane, dinamica e con molti primati! E’ il profilo della Campania emerso dalle nostre ricerche, riferimento del sistema dell’innovazione e della ricerca per il sud d’Italia. Le politiche di sviluppo attivate, fanno della Campania la prima regione del mezzogiorno per export nel settore manifatturiero ad alta tecnologia. Risulta quinta nel nord Italia e prima nel sud, per numero di start up innovative e spin off. Nascono da una rete tra università, enti pubblici di ricerca avanzata, laboratori a sostegno dell’imprenditorialità. Quali sono le ricadute sul lavoro? Le innovazioni creeranno posti di lavoro più qualificati. Ad oggi solo il 5% dei lavori rischia di essere totalmente automatizzato, mentre gli impieghi rimpiazzabili almeno parzialmente sono il 60% delle occupazioni totali.

Pitch 3: 

Il futuro del lavoro guarderà all’automazione per affrontare crescenti complessità e rischi: con la collaborazione uomo-macchina stiamo andando verso una quarta rivoluzione industriale. Il cambiamento sarà accelerato dal dopo Covid-19. La Campania potrà contare su un ampio bacino di talenti nella ricerca e nel tech. La robotica collaborativa diventa fondamentale per lavorare in sicurezza, con una drastica riduzione dei tempi e dei costi di produzione, garantendo la continuità produttiva. Vogliamo ritornare in ITALROBOT per verificare l’impegno nella ricerca applicata e lo sviluppo dei prototipi già allo studio per essere pronta a soddisfare le nuove richieste del mercato. Causa Covid-19, solo prossimamente potremo recarci nelle aziende che utilizzano gli impianti realizzati dalla ITALROBOT