Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Pitch

Titolo del Pitch: 
I Green Dreamers incontrano il prototipo Termoref: dalle biomasse alla produzione di energia e materiali riducendo CO2
Immagine ASOC Wall: 
Pitch 1: 

Ci siamo chiamati Green Dreamers e abbiamo scelto un tema “Green” quasi all’unanimità perché abbiamo condiviso la necessità di approfondire tematiche relative al rapporto uomo/ambiente nella nostra contemporaneità, stimolati dai movimenti sociali che dinamizzano il dibattito in molte parti del mondo e coinvolti dagli approfondimenti che conduciamo in classe nelle varie discipline di studio. Per questo abbiamo scelto di monitorare il progetto “Termoref – scartizero”, finalizzato allo sviluppo di processi termochimici per la trasformazione di biomasse residuali e scarti  in energia, idrogeno verde, biochar e biocarburanti.

Pitch 2: 

Eravamo molto curiosi di comprendere come funzionasse Termoref: i due prototipi costruiti nel progetto permettono di valorizzare molteplici tipologie di biomasse e si basano sull’integrazione di processi termochimici e catalitici. Con la visita al Tecnopolo di Ravenna abbiamo scoperto che il progetto monitorato è concluso, a differenza di com’è riportato su Opencoesione, e abbiamo avuto l'opportunità di farci illustrare il funzionamento del prototipo TCR: dalla pirolisi del pellet si generano vapori e biochar, che viene utilizzato sia come ammendante agricolo e per stoccaggio di carbonio nei suoli sia per la rimozione degli inquinanti organici. Possiamo dunque testimoniare che è possibile produrre energia e materiali non solo senza inquinare ma anche riducendo CO2 in atmosfera a partire da scarti.

Pitch 3: 

Abbiamo scoperto, intervistando i referenti del progetto, che è prevista agli inizi del 2021 l’apertura di un centro di ricerca del Tecnopolo a Marina di Ravenna dove verrà spostato il prototipo e le ricerche correlate. Dal canto nostro, abbiamo fatto fiorire questo incontro e ci stiamo muovendo come scuola per allacciare una collaborazione stabile con il Tecnopolo per ricevere formazione ad alto livello partecipando a progetti del nostro territorio, come ad esempio quello del Comune di Ravenna sull'economia circolare e la gestione dei rifiuti. Una tematica che sta molto a cuore a noi studenti del Liceo Economico Sociale.