Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Pitch

Titolo del Pitch: 
EffiPiace
Pitch 1: 

Durante questi mesi di monitoraggio civico abbiamo analizzato Efficity, un progetto che aveva lo scopo di creare una piattaforma in grado di sviluppare sistemi energetici efficienti per distretti urbani. Abbiamo scelto di monitorare Efficity perché riteniamo che il tema della gestione ecologica delle risorse energetiche sia di grande attualità e perchè il progetto riguarda la nostra città. Analizzando i dati inerenti ai pagamenti erogati attraverso la piattaforma OpenCoesione, abbiamo scoperto che il costo pubblico del progetto Efficity è di € 452 109,28, provenienti dall’UE, dal fondo di rotazione, la nostra ragione e altri enti privati. Il nostro obiettivo è stato quello di monitorare l’impiego dei fondi pubblici in questo progetto.

Pitch 2: 

Nel percorso di monitoraggio, abbiamo consultato i dati presentati sul sito di OpenCoesione e le informazioni presenti nel sito di Efficity e abbiamo contattato alcuni dei suoi ideatori che ci hanno aiutato a comprendere la natura del progetto e si sono resi disponibili per rispondere ad alcune nostre domande. Abbiamo quindi appreso che il consumo di energia sta aumentando con l’aumentare della popolazione mondiale. Se l’energia prodotta è maggiore del fabbisogno, questa si disperde. Bisogna quindi realizzare distretti energetici con impianti di riserva che siano integrati tra di loro attraverso l’utilizzo del digitale. La piattaforma software può prevedere il fabbisogno energetico ed influenzare la produzione dell’impianto energetico riducendo le emissioni di gas inquinanti e i costi.

Pitch 3: 

L’ingegner Zatti, uno degli sviluppatori del progetto, ci ha proposto di rimanere in contatto e continuare a seguire lo sviluppo del progetto figlio Energynius sempre sviluppato dal LEAP che, come abbiamo visto, insieme ad altri partner, ha provato a creare un software che possa aiutare anche nella pianificazione del budget per le risorse energetiche nella pubblica amministrazione. A questo proposito, ci siamo riproposti di continuare a monitorare periodicamente il sito del progetto e dell’ente ideatore. Inoltre, abbiamo pensato di approfondire meglio il secondo progetto, Energynius. Per finire, ci piacerebbe il progetto Efficity possa avere un forte impatto nella nostra piccola città. Anche Piacenza può essere una smart city!

Immagine ASOC Wall: