Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Pitch

Titolo del Pitch: 
PAROLA AL WI-FI
Immagine ASOC Wall: 
Pitch 1: 

Il progetto monitorato è "AMPLIAMENTO RETE WI-FI TRIESTEFREESPOTS E COLLEGAMENTO FIBRA OTTICA CITTADINA PALAZZI E ACCESS POINT”, ovvero un progetto pubblico tecnologico attuato dal Comune di Trieste, consistente nella posa di Access point e di una rete in fibra nelle zone centrali della città.

La scelta del progetto è stata determinata dall'impatto che esso ha sul territorio in quanto rappresenta un’ occasione per vivere la città in maniera più libera e interattiva.

In tal modo la città vedrà accrescere l’attrattività per visitatori, studenti e ricercatori, in quanto la possibilità di collegarsi a Internet attraverso punti di accesso pubblici, non è solo un diritto per i cittadini, ma anche un fenomenale motivo di attrazione per i turisti, risorsa irrinunciabile per l’economia italiana.

Pitch 2: 

Scelto il progetto sul portale Open Coesione, siamo partiti alla ricerca delle fonti da cui esso ha preso origine, nonché della documentazione necessaria a rappresentare la storia amministrativa e finanziaria del progetto.

Un sopporto indispensabile in tale direzione è stato fornito dai referenti ISTAT che con energia e passione ci hanno sostenuto in tutte le fasi del percorso didattico.

Ma con la visita di monitoraggio le sorti del progetto sono risultate sicuramente più delineate: in questa occasione, intervistando direttamente i funzionari del Comune di Trieste, referenti del progetto, abbiamo appreso con estremo piacere che il progetto si è concluso il 31/12/2019 e che di lì a breve il Comune avrebbe organizzato una conferenza per la sua presentazione alla cittadinanza.

Pitch 3: 

Nel corso della visita di monitoraggio abbiamo intervistato i cittadini che passavano per la piazza dove sorge il Comune per interrogarli sul progetto e conoscerne il gradimento, dei quali alcuni non erano informati sull’argomento, sebbene interessati e altri, conoscendo il servizio, ne hanno segnalato disfunzioni dovute ad una connessione è lenta e ad un segnale di rete scarso.

Pertanto, al fine di offrire un servizio utile ed efficace alla popolazione si dovrebbe potenziare il segnale di rete e garantire la connettività con le modalità stabilite.

Inoltre ci si auspica che il Comune dia seguito alla conferenza stampa programmata e poi sospesa a causa dell’emergenza sanitaria, in quanto la scarsa conoscenza ne pregiudica l'apprezzabilità da parte della cittadinanza.