Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Raccontare la ricerca di dati e informazioni

"LA NOSTRA ESPERIENZA"

Il punto di partenza è stato esplorare il portale di "OpenCoesione" per capire come orientarsi, come leggere e ricercare i dati presenti nei progetti pubblicati. Nella prima lezione il professore ci aiutò a prendere dimistichezza con il sito. Scoprimmo un mondo ancora per noi poco conosciuto pieno di informazioni e dati necessari per la scelta e l'avviamento del progetto. Su suggerimento del professore, ci dividemmo i compiti relativi a questa fase di progettazione. Chiedemmo un'assemblea di classe per organizzarci. Non fu semplice decidere chi avrebbe fatto cosa e già iniziavano le prime difficoltà accompagnate da uno sconforto per la complessità dell'impegno richiesto. Tuttavia, con il passare dei giorni, queste prime sensazioni lasciarono il posto ad altre positive che determinarono il vero esordio del lavoro.

In primo momento pensavamo di analizzare tutti i progetti presenti sul territorio della nostra città, Trieste, ma ci siamo resi conto che sarebbe stato impossibile orientare la nostra scelta in questo modo. Abbiamo allora guardato le tematiche del progetti e abbiamo stabilito di focalizzarci su quelli relativi all'occupazione. Scelto il progetto, abbiamo evidenziato alcuni dati e iniziato una prima analisi delle informazioni pubblicate. Abbiamo cominciato a porci delle domande sui finanziamenti, sui costi e sulle finalità del progetto. Ognuno di noi ha annotato sul proprio diario di bordo ogni elemento degno di considerazione o che andava approfondimento. Successivamente capiremo come raccogliere i dati quantitativi chiedendo aiuto ai nostri professori e ai tecnici che lavora presso l'ISTAT. 

"La custodia e la vigilanza nei servizi educativi integrati" è il progetto che abbiamo scelto perché è quello che ci ha colpito di più; siamo molto sensibili all'argomento, in linea con il nostro indirizzo di studio, sociale ed economico. Ci sentiamo anche molto legati all'infanzia; la ricordiamo come il momento più felice e spensierato della nostra vita e, approfondendo questo progetto, a modo nostro, vogliamo essere sicuri che i bambini di oggi e del futuro, possano vivere in un mondo ricco di opportunità.

Il nostro principale obbiettivo del progetto sarà capire come mai al momento il finanziamento stanziato non è stato ancora speso; perciò vogliamo scoprire la causa del totale congelamento e ci proponiamo di raccogliere dati e risposte per ricevere un responso.

L'impatto della nostra ricerca sul nostro territorio potrebbe:

  • ampliare gli orizzonti sociali, in termini di sensibilizzazione sulle future generazioni ponendo la visione di un altro punto di vista dei diversi status e ruoli sociali presenti nelle nostre istituzioni;
  • garantire maggiore stabilità e sostegno all'istruzione, aumentando il numero dei custodi e vigilanti nei sistemi educativi integrati;
  • diminuire la disoccupazione e garantire alla futura generazione maggior sostegno rispetto ad adesso, favorendo un miglioramento dell'interesse verso l'istruzione giovanile.

Gli ulteriori passi che ci proponiamo sono un'osservazione sul campo, un approfondimento su come vengono spesi e utilizzati i fondi in campo educativo. In questo modo, la nostra ricerca porterebbe una maggiore attenzione allo sviluppo della persona e di conseguenza a una decrescita del tasso di criminalità. Inoltre, analizzeremo le istituzioni interessate e i loro fruitori. Abbiamo intenzione di raccogliere i dati necessari al progetto con diverse modalità: principalmente distribuiremo questionari e faremo interviste per avere un quadro completo, 
Non mancheranno i dati acquisiti grazie ai registri ISTAT, dal personale amministrativo che si occupa dei Progetti della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia  e del comune di Trieste.

Siamo sicuri che una volta raggiunto uno stadio avanzato del progetto la nostra curiosità in merito aumenterà sempre di più, fino a conoscere nel dettaglio tutto ciò che sta dietro alla presentazione e alla realizzazione di un progetto.