Γλώσσες

User info

Contatti

Open Data, Civic Monitoring,

Cohesion Policy for the high-school students

L'edizione 2021-2022


A Scuola di OpenCoesione giunge alla sua nona edizione, portando con sè numerose novità e opportunità di scambio per le scuole, gli studenti, i docenti e le Reti territoriali che partecipano e svolgono step dopo step il percorso di cittadinanza attiva.

Dall'edizione 2021-2022 i team partecipanti che svolgono l’intero percorso didattico in lingua inglese, monitorando un progetto finanziato da risorse europee, hanno l’opportunità di concorrere per il Premio Europa, che consiste in un viaggio di istruzione a Bruxelles presso le Istituzioni europee.
Le classi che scelgono di effettuare il progetto secondo il modello ordinario, accedono a numerosi riconoscimenti, esperienze formative e visite premio messe a disposizione anche dai diversi partner di ASOC.

Ai percorsi formativi, arricchiti di nuovi moduli di approfondimento sui temi del progetto e dell’educazione civica e rivolti esclusivamente ai docenti, possono, da quest’anno, partecipare e riceverne relativa attestazione anche i referenti delle Reti territoriali (ED/CDE, Amici di ASOC e referenti territoriali Istat) che supportano le classi nelle attività di monitoraggio civico.

Per scoprire le storie più appassionanti di ASOC, naviga il sito, consulta la sezione “Scuole e Ricerche” con i blog degli studenti che partecipano ad ASOC2122 e che hanno partecipato alle precedenti edizioni del percorso didattico, senza dimenticare i nostri contenuti video, per ascoltare le voci e le testimonianze degli oltre 34 mila studenti monitoranti.

Da maggio 2022 al via la nuova rubrica ASOC Stories, un appuntamento mensile che racconta l’impatto delle azioni di monitoraggio civico realizzate dagli studenti del progetto “A Scuola di OpenCoesione” sugli interventi finanziati in Italia dalle politiche di coesione.
 


Le Sperimentazioni

Nell’A.S. 2021-2022 viene avviata una nuova sperimentazione che prevede il monitoraggio di progetti selezionati dal programma transfrontaliero CTE – Cooperazione Territoriale Europea, che ha l’obiettivo di coinvolgere scuole superiori italiane ed europee che monitorano lo stesso progetto in forma gemellata, confrontandosi sui diversi risultati raggiunti al termine del percorso.

Considerati gli esiti positivi della prima sperimentazione del percorso didattico ASOC rivolta alle scuole secondarie di primo grado, nell’A.S. 2021-2022, grazie a una selezione del Ministero dell'Istruzione, vengono coinvolti dieci Istituti scolastici per svolgere il progetto, rimodulato nei contenuti e negli output per i team più giovani.

A partire dall’A.S. 2019-2020, grazie al sostegno della Direzione generale della Politica regionale e urbana (DG REGIO) della Commissione Europea, il progetto è al centro della sperimentazione internazionale “At the School of OpenCohesion” che ha già coinvolto 5 Paesi dell’Unione Europea (ASOC IN EUROPA).

 


I Premi

Le ricerche realizzate dai team sono oggetto di valutazione da parte di una o più commissioni che assegnano punteggi quali-quantitativi per definire graduatorie di merito rispetto a molteplici criteri, quali ad esempio la qualità dei prodotti di analisi e comunicazione realizzati o le proposte per il futuro.

I premi per le scuole che realizzano i lavori migliori  sono:

  • PREMIO SENATO DELLA REPUBBLICA: una visita guidata nella sede istituzionale del Senato della Repubblica a Roma, con possibilità di assistere a una seduta dell'Assemblea e partecipare a un approfondimento sull'utilizzo dello strumento regolamentare dell'indagine conoscitiva;
     

  • PREMIO EUROPA: un viaggio di istruzione di due giorni a Bruxelles presso le istituzioni europee, per il team più meritevole nel monitoraggio effettuato in lingua inglese di un progetto finanziato da risorse europee (FESR, FSE), offerto dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea;
     

  • ASOC Talk: la partecipazione a incontri online di dialogo e confronto con referenti istituzionali di alto profilo;
     

  • ASOC PLAY: partecipazione a iniziative online di formazione e intrattenimento personalizzate realizzate grazie alla collaborazione di diversi enti e organizzazioni che arricchiscono il percorso didattico.
    Per l’edizione 2021-2022 si tratta di ASOC PLAY - M9, con laboratori e visita online e successivamente in presenza del Museo del '900 di Mestre (VE), di ASOC PLAY - ANSA, con partecipazione a una riunione di redazione online dell’agenzia di stampa e di ASOC PLAY - COMBO RoboSpazio, con la possibilità di prendere parte al laboratorio di robotica applicata online della Fondazione G. Agnelli di Torino.

Ulteriori premi vengono offerti dalle Regioni partner del progetto alle scuole presenti sui propri territori che si distinguono nel percorso didattico. 

Per le Reti territoriali che si distinguono nel supporto alle scuole partecipanti vengono messi a disposizione premi specifici: partecipazione a eventi o corsi di formazione legati alle tematiche di ASOC, fornitura di libri, abbonamenti a riviste specialistiche o dotazioni tecnologiche.

 

VADEMECUM DI PROGETTO 2021-2022