Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Pitch

Titolo del Pitch: 
UN NUOVO MODO PER DIFFERENZIARE
Immagine ASOC Wall: 
Pitch 1: 

Il progetto è relativo al Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) - Fondi Strutturali relativi alla programmazione 2014-2020 - nellʼambito dellʼAsse “TUTELA E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO AMBIENTALE E CULTURALE. Nello specifico, il costo del finanziamento pubblico è pari complessivamente a € 98.563,78, di cui € 73.923 provenienti dallʼUE e € 24.641 dal fondo di rotazione (cofinanziamento nazionale). L’obiettivo è quello di realizzare l’adeguamento del centro di rifiuti nella località Sigliati di Cotronei, permettere a disposizione dell’intero territorio di ulteriori spazi attrezzati per la raccolta di particolari tipologie di rifiuti che, per caratteristiche diverse, dimensioni e consistenza dei flussi intercettabili, necessitano di punti di conferimento appositamente allestiti.

Pitch 2: 

La presentazione del progetto ha avuto inizio nel 2018 ma da OpenCoesione risulta che non è mai stato avviato. Dai dati ricavati per lo più da giornali locali (CotroneiInforma), il centro è attualmente in comodato gratuito alla società appaltatrice del servizio raccolta, ma sono sotto il controllo del Comune. E’ necessario, dunque, impegno e volontà da parte delle Istituzioniaffinché si possa allestire il centro raccolta rispettando le norme vigenti in materia di tutela disalute, ambiente e sicurezza sul lavoro, adeguare i requisiti del centro raccolta per lo scarico dirifiuti pericolosi, ridefinire le zone di scarico e deposito attraverso l’utilizzo di apposito cassoni scarrabili e ripensare il centro di raccolta alla destinazione di apposite sezioni destinate alla raccolta differenziata.

Pitch 3: 

A causa della situazione pandemica il team Green Space non ha potuto beneficiare (seppur in programma), di interviste e visita di monitoraggio. Per tale motivo si vorrebbe continuare a monitorare il progetto affinché i rifiuti vengano conferiti nel centro di raccolta abbinato alla tecnologia. A seconda del materiale conferito, si potrebbe trasformare il peso dei rifiuti in punti da accumulare su apposita scheda magnetica. In questo modo i punti accumulati possono essere utilizzati per usufruire di sconti in palestra, buoni spesa, utilizzo parcheggi comunali, buoni carburante oppure sconti sulla TARSU o TARI. Il gruppo vorrebbe che località Sigliati si trasformasse in una vera e propria isola ecologica basta sul concetto di ricicla point grazie appunto alla tecnologia ricicla.