Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Percorso didattico

 

A Scuola di OpenCoesione (ASOC) è un percorso didattico innovativo finalizzato a promuovere e sviluppare nelle scuole italiane principi di cittadinanza attiva e consapevole, attraverso attività di ricerca e monitoraggio civico dei finanziamenti pubblici europei e nazionali.

Il progetto permette di sviluppare competenze digitali, statistiche e di educazione civica, per aiutare gli studenti a conoscere e comunicare, con l’ausilio di tecniche giornalistiche, come le politiche pubbliche, e in particolare le politiche di coesione, intervengono nei luoghi dove vivono.

Il percorso didattico è articolato in diverse tappe:

  • 4 lezioni con contenuti fruibili online e output da costruire in team e pubblicare sul proprio blog;

  • Una “visita di monitoraggio civico”, per osservare sul campo il progetto monitorato, intervistare e confrontarsi con i soggetti coinvolti;

  • L'organizzazione sul territorio di un evento pubblico finale, per diffondere i risultati raggiunti durante il percorso didattico ASOC.

La didattica è organizzata secondo un modello misto, con modalità di fruizione di contenuti digitali di tipo MOOC (Massive Open Online Courses), come webinar, video-pillole e slides, oltre al lavoro di gruppo che il team svolge con il supporto dei docenti attraverso l’utilizzo di strumenti di condivisione online, come blog e social network.

La partecipazione al progetto è aperta a classi di scuole secondarie di primo e secondo grado appartenenti a qualsiasi indirizzo. Gli studenti partecipano come “team” (un’intera classe, un gruppo ridotto all’interno di una classe oppure un gruppo misto formato da studenti di classi diverse). Il team prevede un massimo di 25 studenti, salvo eccezioni.

Le classi che partecipano al progetto sono affiancate dal docente referente, con l’eventuale collaborazione di un docente di supporto e/o di sostegno, che il docente referente potrà associare al proprio team dopo l'invio della candidatura/e.

Docenti e studenti partecipano al progetto con il sostegno delle reti territoriali ASOC, composte dai centri Europe Direct e CDE, le organizzazioni degli “Amici di ASOC” e i referenti territoriali Istat, e tutti concorrono all’assegnazione di premi e riconoscimenti, tra cui viaggi di istruzione a Bruxelles presso le istituzioni europee o visite guidate al Senato della Repubblica, oltre a opportunità formative ed esperienziali, online e in presenza, e molto altro grazie alle collaborazioni regionali e al sostegno dei numerosi partner del progetto.

L’obiettivo di ciascun team è realizzare una ricerca tematica per approfondire le caratteristiche socioeconomiche, ambientali e/o culturali del proprio territorio a partire da un intervento finanziato dalle politiche di coesione su un tema di interesse, scelto sulla base delle informazioni pubblicate in formato aperto sul portale OpenCoesione, verificando quindi come le politiche pubbliche intervengono per migliorare il contesto locale.

Le scuole possono scegliere di utilizzare i temi del percorso didattico ASOC nell'ambito dell'insegnamento dell'Educazione Civica e come contenuto delle attività di PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento - ex Alternanza Scuola-Lavoro). L’impegno orario indicativamente previsto è specificato nel Vademecum di progetto ASOC2223, ma può essere ampliato e arricchito in base alle ore disponibili da dedicare al progetto, anche approfondendo aspetti privilegiati dalla scuola relativamente al suo specifico indirizzo o al Piano Triennale dell'Offerta Formativa (PTOF).

Ai docenti partecipanti viene inoltre offerto un percorso formativo riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione pari a 25 ore con diverse opzioni di approfondimento (per i dettagli, vai alla pagina Formazione docenti)

 

 

 

ASOC nasce nel 2013 nell’ambito dell’iniziativa OpenCoesione, coordinata dal Nucleo di valutazione e analisi per la Programmazione (NUVAP) del Dipartimento per le politiche di coesione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e la Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

Scarica l’Accordo con il Ministero dell'Istruzione per l’attuazione del progetto ASOC che rinnova l’Accordo già sottoscritto nel 2020.

Il primo ciclo di sperimentazione del progetto ASOC si è svolto in Italia nell’anno 2013-2014. Complessivamente, nelle 9 edizioni del percorso didattico, sono stati coinvolti circa 34.370 studenti e 2894 docenti.
Il progetto ha ricevuto specifici riconoscimenti nell’ambito dell’Open Government Partnership quale iniziativa esemplare di coinvolgimento della cittadinanza nei processi di policy e nel 2020 è stato inserito nel Manifesto per la Repubblica Digitale.

Dall’anno scolastico 2019-2020 ASOC è al centro di una sperimentazione europea, realizzata con il sostegno della DG Regio della Commissione Europea.

Negli AA.SS. 2020-2021 e 2021-2022 sono state avviate e svolte con successo da Istituti scolastici di primo e secondo grado selezionati dal Ministero dell’Istruzione due sperimentazioni del modello ASOC: tra queste, “ASOC ETC - European Territorial Cooperation” che ha previsto il monitoraggio da parte di coppie di scuole in forma gemellata di progetti selezionati dai programmi Interreg Italia-Croazia e Italia-Francia Marittimo e “ASOC Scuole Medie” che ha visto dieci scuole secondarie di primo grado svolgere il progetto adeguatamente rimodulato nell’ambito dell’insegnamento dell’Educazione Civica.

Per consultare i contenuti didattici delle sperimentazioni promosse nell'ambito di ASOC scopri di più:

ASOC in Europa

ASOC ETC Interreg

ASOC Medie
 

 

Da maggio 2022 al via la nuova rubrica ASOC Stories, un appuntamento mensile che racconta l’impatto delle azioni di monitoraggio civico realizzate dagli studenti del progetto “A Scuola di OpenCoesione” sugli interventi finanziati in Italia dalle politiche di coesione.

Per restare aggiornato iscriviti alla newsletter e al canale Telegram, segui i nostri profili social e scrivi al Team all'indirizzo asoc@opencoesione.gov.it

 

*Copyright Designed by Freepik