Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Raccontare la ricerca

IL PROGETTO "(AF)FFONDO PERDUTO"

La messa in sicurezza delle falesie costiere di Santa Cesarea Terme è un progetto finalizzato in primo luogo alla salvaguardia della pubblica incolumità oltre che alla conservazione della bellezza del paesaggio.
Il Comune di Santa Cesarea si estende lungo la costa adriatica ed è caratterizzato dalle falesie, ripide scarpate formatesi per intensa azione erosiva del mare; soggette a costanti mutamenti, queste devono essere periodicamente ed opportunamente messe in sicurezza per evitare arretramenti e crolli.
Il team "(AF)FONDO PERDUTO",formato dagli studenti della classe 4B Classico del Liceo Capece di Maglie, ha deciso di monitorare l'opera per sensibilizzare l'opinione pubblica e sollecitare l'accelerazione delle procedura, per evitare la perdita dei fondi FESR 2014/2020 che sovvenzionano l'opera; il nome del gruppo sottolinea proprio questo aspetto.
In seguito ad attento esame dei documenti reperiti, sono stati raccolti i seguenti dati: il progetto risale al 2011, quando 5.000.000.000 € sono stati assegnati al Comune di Santa Cesarea per il consolidamento del costone roccioso definito "a rischio crollo"; dieci anni solo solo 130.000.000 € sono stati spesi e i lavori sono proceduti con ritmo irregolare a causa di contenziosi tra il Comune e la ditta IDROGEO srl aggiudicataria dell'appalto.