Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Articolo di Data Journalism

Ricerca dati per il progetto PIAD

Sono ormai più di vent’anni che in Italia vi è un interesse diffuso per i temi dell’informazione e della comunicazione in campo sociale. Lo sviluppo, in questo ambito, registra profonde differenze qualitative e quantitative oltre che cronologiche, a seconda dei vari settori di cui si parla. Disabilità e anziani, hanno in Italia storie diverse su questi aspetti. Gli anziani, considerati per lo più un peso morto di cui disfarsi perché improduttivi, vanno spegnendosi oggi lentamente nell’indifferenza delle persone “attive”. Parlare di disabilità, significa soffermarsi su un tema complesso e denso di significati, ma allo stesso tempo può essere una buona opportunità per avere un piccolo spunto di riflessione da cui partire per guardare con più attenzione una realtà che con le sue particolarità colpisce e incuriosisce, ma spesso frena e intimorisce, perché la "diversità", che si manifesta improvvisamente davanti a noi, ci mette di fronte a delle novità che vorremmo da una parte conoscere, ma che magari per pigrizia ed errate convinzioni che si sono radicate nella parte più profonda e nascosta di noi, preferiamo accantonare o categorizzare in modo rapido e deciso.
Risalendo al sito di open coesione, è stato possibile reperire dati riguardanti la natura dell’investimento a livello nazionale (grafico 1) e comunale (grafico 2) sul tema anziani: 
Attraverso un profondo e duraturo confronto insieme, abbiamo reperito i dati ISTAT mediante i quali possiamo analizzare la salute e il bisogno di assistenza della popolazione anziana per classi di età (grafico 3) d per sesso (grafico 4).