Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Ministero dell'Istruzione

 

 

ASOC si realizza grazie a un Accordo di collaborazione tra il Dipartimento per le Politiche di Coesione (DPCoe) presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri e il MI (Ministero dell'Istruzione).
Scarica l'Accordo con il Ministero dell'Istruzione
  per l’attuazione del progetto ASOC che rinnova l’Accordo già sottoscritto nel febbraio 2017.

Il MI – Ministero dell’Istruzione collabora con A Scuola di OpenCoesione, in virtù di un accordo con la Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione e la Direzione Generale per interventi in materia di edilizia scolastica, per la gestione dei fondi strutturali per l’istruzione e per l’innovazione digitale, con l’obiettivo di sperimentare nuovi modelli di didattica open government nelle scuole. 

Il trasferimento di competenze delle scuole che partecipano ad ASOC, inoltre, può contribuire in modo rilevante alla capacità di programmazione di nuove politiche e interventi nel campo dell’istruzione da parte del Ministero dell’Istruzione, come per esempio nell’ambito della scuola digitale (ASOC figura tra le azioni del Piano Nazionale Scuola Digitale). Inoltre, i contenuti di ASOC possono essere utilizzati nell’ambito delle attività di PCTO (Ex Alternanza Scuola Lavoro), e i docenti che prendono parte al percorso didattico possono ricevere l’attestazione di crediti formativi. 

Il Ministero dell’Istruzione partecipa attivamente, attraverso referenti appositamente nominati, al processo di valutazione dei lavori realizzati dagli studenti partecipanti ad ASOC.