Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Prorogata al 20 ottobre la deadline per partecipare ad ASOC2021!

30 Settembre 2020

In considerazione delle riaperture differenziate delle scuole in Italia, e prendendo come riferimento le numerose richieste pervenuteci dai docenti della comunità ASOC in relazione agli impegni resisi necessari per riorganizzare la logistica e la didattica, la deadline del bando del Ministero dell'Istruzione per partecipare all'edizione 2020-2021 di A Scuola di OpenCoesione è stata prorogata al prossimo martedì 20/10 alle ore 18.00.

Consulta l'AVVISO di proroga del Ministero dell'Istruzione.

Per candidare una o più classi ad #ASOC2021 consulta la sezione dedicata ai DOCENTI, registrati e compila il form di candidatura!
Per l'edizione 2020-2021,  anche in considerazione del protrarsi dell’emergenza sanitaria, si propone una versione più agile del percorso didattico rivolto alle scuole secondarie superiori di ogni indirizzo, che si cimenteranno in attività di monitoraggio civico sui territori a partire dai dati sui progetti finanziati con le risorse delle politiche di coesione. 

Consulta la Circolare MIVademecum di progetto e il Facsimile di candidatura!


INTEGRAZIONE NELLA DIDATTICA

Le modalità di integrazione del progetto ASOC all’interno della didattica possono essere valutate autonomamente dal singolo consiglio di classe. È ad esempio possibile attuare il percorso ASOC come contenuto didattico curricolare o extracurricolare, nonché come percorso PCTO (ex Alternanza Scuola Lavoro) anche coinvolgendo le reti territoriali a supporto del progetto.

I docenti possono inoltre utilizzare i contenuti del percorso ASOC anche ai fini della predisposizione di progetti per la partecipazione ai bandi del PON 2014-2020 “Per la Scuola – competenze e ambienti per l’apprendimento”.


FORMAZIONE PER I DOCENTI

A partire dall’edizione 2017-2018, il progetto “A Scuola di OpenCoesione” offre ai docenti che lo attuano l’attestazione di un percorso formativo per un totale di n. 25 ore di formazione riconosciuta, ai sensi dell’art. 1 comma 7 della Direttiva MIUR n. 170 del 21/03/2016.

Le competenze potenziali in uscita certificate per i docenti sono le seguenti: politiche di coesione, trasparenza, cittadinanza globale, cittadinanza digitale e cultura statistica.

Dall’edizione 2019-2020 si aggiunge un ulteriore modulo formativo “A Scuola di OpenCoesione – Cultura statistica+” realizzato e promosso in collaborazione con Istat e rivolto principalmente ai docenti che hanno partecipato alle precedenti edizioni di ASOC.

Entrambi i percorsi formativi sono certificabili nel curricolo di ciascun docente, tramite l’iscrizione alla piattaforma di formazione e aggiornamento S.O.F.I.A. del MIUR.

Consulta la sezione deicata alla Formazione Docenti.


RETI DI SUPPORTO

Le scuole possono usufruire a livello territoriale, come negli anni precedenti, del supporto dei Centri Europe Direct e dei CDE (la rete territoriale dei centri di informazione e documentazione della Commissione Europea), delle Organizzazioni/Associazioni attive sul territorio sui temi delle politiche di coesione, della trasparenza o degli open data e dei referenti territoriali Istat con i quali le scuole possono scegliere di collaborare presentando una candidatura congiunta. A questo proposito, i docenti che decidono di presentare domanda di partecipazione possono indicare in fase di candidatura il centro EDIC/CDE, l’Organizzazione/Associazione e il referente territoriale Istat scelti come supporto alle attività in classe.

Gli elenchi dei referenti territoriali Istat, dei centri EDIC/CDE aderenti all’edizione 2020-2021 e delle Organizzazioni/Associazioni “Amici di ASOC” saranno presto disponibili sul sito www.ascuoladiopencoesione.it, le realtà che hanno partecipato alle edizioni precedenti sono disponibili QUI.

Le candidature dovranno essere compilate entro e non oltre le ore 18:00 di martedì 20 ottobre 2020