Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Raccontare la ricerca di dati e informazioni

La nostra ricerca di dati e informazioni

All’inizio del percorso, per la classe è stata quasi scontata, fra i tanti progetti visionati, la scelta del progetto per “EFFICIENTAMENTO DELLA RETE IDRICA DELLA CITTà DI BOSA”.

Si tratta di un  progetto  di assoluto interesse per la comunità bosana che soffre costantemente i disagi relativi ai problemi della rete idrica.

La città di Bosa, nel corso degli anni, ha più volte sofferto i problemi conseguenti alla mancanza e deficienza del servizio idrico. L’intervento prevede ricognizione puntuale dello stato di consistenza del’intera rete idrica, la predisposizione di uno studio idraulico complessivo del sistema di distribuzione, la progettazione del sistema di distrettualizzazione e di telecontrollo e il rifacimento dei tratti di rete più critici.

- il codice CUP, identificativo del progetto è E64H14001070002,

-il costo pubblico € 1.950.000,00

-i pagamenti effettuati sono di € 0,00

-il progetto risulta ancora in corso

-l’inizio dei lavori era previsto per il 23-08-2019

-la fine dei era prevista per il 20-01-2020

-il tema è incentrato sull’ambiente, la natura e il loro rapporto con le infrastruttura;asse 4;

-il soggetto programmatore è la Regione Autonoma della Sardegna

-il soggetto attuatore è Abbanoa

L’obiettivo operativo del progetto è il miglioramento del servizio idrico integrato per usi civili e riduzione delle perdite di rete e di acquedotto.

Sulla base delle informazioni trovate l’obiettivo operativo rientra in quello progettuale.

Per la  ricerca dei dati abbiamo usato sia gli open data presenti sul sito integrati con l’uso di tutte le altre reti presenti su internet. Digitamdo su google il nome del progetto abbiamo avuto accesso alla pagina di abbanoa nella quale è stato possibile verificare gli ulteriori dati utili alla nostra ricerca.

Al cofinanziamento del progetto hanno collaborato

  1. Unione Europea                  €             975.000,00
  2. Fondo di rotazione             €             682.500,00
  3. Regione Sardegna              €             282.500,00

Dopo una attenta analisi dei dati a disposizione riteniamo di dover inquadrare  il progetto come un intervento di rispetto, di garanzia e di attuazione del diritto alla salute della  comunità e di salvaguardia delle risorse idriche.

Nel proseguo del progetto avremo cura di ricercare e analizzare ulteriori e più approfonditi dati relativi al problema in oggetto con l’intento finale di verificare e documentare la necessità e l’importanza dell’intervento verificandone la concreta realizzazione nell’interesse e per l’utilità della comunità bosana.